A chi serve una serranda?

Le serrande avvolgibili Roma servono, anzitutto, a chi ha un negozio per poterlo chiudere e proteggere al meglio. Anche in un magazzino e nel box auto serve un prodotto di questo tipo.

Che tipi di serrande ci sono?

Sono diverse le tipologie di serrande avvolgibili Roma che sono oggi presenti sul mercato in modo da dare risposta alle diverse esigenze. Quella più sicure sono le cosiddette cieche che sono realizzate con elementi che non lasciano nessuno spazio perciò sono quelle più sicure, più difficili da scassinare. Le serrande a maglia tubolare o rotonda sono molto simili e hanno il vantaggio di permettere la vista della vetrina dietro, anche nel momento in cui il negozio dovesse essere chiuso, anche se sono meno sicure. Esistono anche le serrande microforate che sono una tipologia che permette la vista della vetrina dietro ma è più sicura perché gli spazi che consentono la visuale sono ridotti.

Che caratteristiche devono avere le buone serrande?

Le serrande migliori sono quelle che sono sicure, cioè impediscono ai ladri di forzarle. Inoltre, è fondamentale che i materiali usati per la loro realizzazione siano di buona qualità in maniera da impedire che gli agenti atmosferici le rovinino. Una serranda deve durare a lungo nel tempo, senza perdere le sue caratteristiche che la distinguono. L’isolamento termico e anche la capacità di respingere l’acqua in eccesso sono fattori molto importante per un prodotto di questo tipo che spesso è esposto all’esterno.

Come aumentare la praticità di una serranda?

Per evitare di dover fare fatica ogni giorno nell’aprire e chiudere una serranda, la soluzione è davvero semplice e piuttosto veloce da realizzare, cioè motorizzarla. Esiste infatti la possibilità di aggiungere un piccolo argano all’interro del meccanismo per rendere il tutto automatico così da avere molta più praticità e non dover fare fatica né perdere tempo. L’automatizzazione, la maggior parte delle volte, si può fare anche su serrande preesistenti che possono essere modificate nel giro di piche ore dai maggiori esperti.