BlogTurismoStai per iniziare l’università a Milano e non conosci nessuno? Non sai a chi chiedere per i tuoi spostamenti nella città? Vorresti usare la metro ma pensi che sia troppo complicato?
Capisco le tue preoccupazioni perché anche a me è successa la stessa cosa qualche tempo fa e non sapevo dove sbattere la testa.

Quando ho iniziato l’università mi sono trasferita a Milano per frequentare il Politecnico, ma non avevo amici in città e provenendo da una piccola cittadina non avevo mai usato la metropolitana.
Non sapevo cosa fare ne a chi chiedere informazioni.
Dopo una serie di ricerche in internet con esito negativo, mi sono imbattuta in CampagnaSeeItalia e all’inizio penavo che non avrei trovato niente che facesse al caso mio, ma poi mi sono dovuta ricredere!
Infatti ho trovato delle informazioni interessanti sulla metropolitana Milano che mi sono state davvero utili, non solo per muovermi in città, ma anche per raggiungere l’università.
Infatti, nella mappa sono riportate tutte le linee e le fermate della metropolitana Milano, che sono utili anche per raggiungere più facilmente le sedi del Politecnico di Milano.
Inoltre, per vedere il percorso e gli orari delle linee della metropolitana, urbane e interurbane puoi utilizzare il Icona Cerca Linee e orari Cerca linee e orari di GiroMilano.
Con GiroMilano, del resto, puoi anche calcolare i tuoi percorsi in città e in provincia, così da ampliare le tue possibilità di movimento. Puoi organizzare uscite fuori porta e stabilire precisamente il tempo di arrivo alla meta. E tutto questo semplicemente con un click.

E’ un servizio veramente meraviglioso, che permette di spostarsi a Milano in piena tranquillità e autonomia.
Personalmente ne sono completamente soddisfatta, ed è per questo lo consiglio caldamente. Anche perché, dopo aver visitato diversi siti, devo dire che nessuno si è dimostrato essere così efficiente e ricco di informazioni per lo spostamento in una grande città come Milano.
Quindi, non aspettare oltre e consultalo anche tu. Vedrai che dopo non potrai più farne a meno, non solo per muoverti in città, ma anche nelle zone limitrofe.