Come viene valutato un orologio

In un compro Rolex a Roma gli orologi devono esser valutati per potergli assegnare il giusto valore. Ci sono diverse caratteristiche che devono esser controllare per verificare che si tratti di un autentico. Solo gli orologi di prestigiosi brand hanno un grande valore e, purtroppo, ci sono persone che tentano di imbrogliare rifilando orologi falsi. Un vero orologio ha un numero di serie valido che dà specifici riscontri se inserito nel database. Un orologio senza numerò di serie o con un numero di serie contraffatto è sicuramente falso. Ogni passaggio per valutare l’orologio deve essere svolto a vista.

Come funziona il pagamento

Il pagamento al compro Rolex a Roma avvien subito sena che sia necessario attendere. Appena si accetta l valutazione fatta dall’esperto, si passa alla fase del pagamento, infatti. A prescindere dall’ammontare della somma che deve essere data per la vendita dell’orologio, il pagamento avviene in una soluzione unica, senza che si renda necessario tornare il giorno dopo per il saldo. La cifra che viene corrisposta può anche essere corrisposta in contanti. La soma di denaro è libera da ogni vincolo e anche esente dalle tasse perciò spendibile per intero come si preferisce.

La normativa dei compro orologi e oro

Nel campo della compravendita di oggetti preziosi, vige una particolare normativa antiriciclaggio. Lo scopo è di impedire che della merce rubata, in casa o anche in negozi venga riciclata presso i banchi del compro oro. Per tale ragione, ogni nuovo cliente deve esibire un documento di identità valido così da potersi registrare. Anche tutti i preziosi che vengono portati al negozio di compro Rolex a Roma verranno catalogati per poterli rintracciare in caso di bisogno. Per attestare la proprietà di tali oggetti, sarebbe meglio portare con sé al negozio anche dei documenti che lo possano provare. Sono accettati scontrini fiscali, fatture di vendita, eredità testamentali e simili. Purtroppo, questo non è sempre possibile ma non è un grave problema.