Il pixie cut

Uno dei tagli corti che è sempre richiestissimo in salone è il pixie. Si tratta di un taglio perfetto per ogni donna poiché mette in risalto la forma del viso. Sta benissimo con qualsiasi tipo di colore, anche con il total grey. Le lunghezze sono piuttosto corte e lo styling viene completato con un po’ di cera modellante per avere un effetto spettinato. È un taglio davvero pratico e comodo.

Il bob

Un taglio che è sempre di moda è il bob: una versione davvero molto chic del classico caschetto. Per realizzare questo tipo di taglio, le lunghezze arrivano fino alle orecchie circa e il retro è un po’ più corto rispetto al davanti. L’effetto che si crea è un’incorniciatura del viso che mette in risalto i lineamenti. È un tipo di taglio che si può realizzare a tutte le età. Lo styling può essere il liscio perfetto ma si possono creare anche delle divertenti onde con la piastra per dare maggiore movimento alla capigliatura. Per chi non ama i capelli cortissimi, questa è una buona via di mezzo perché si può realizzare anche un taglio un po’ più lungo che prende il nome di lob, cioè long bob.

La cresta punk

Un taglio davvero molto trendy che può essere portato da chi ha una forte personalità è la cresta punk. Si tratta di un taglio cortissimo che lascia solo le lunghezze sulla sommità della testa. I lati e il retro della capigliatura sono rasati, quasi a zero. Il grande ciuffo che resta può essere portato in diversi modi, in base alle diverse occasioni d’uso a cui si deve partecipare. Per il lavoro, il ciuffo può essere portato all’indietro con un po’ di cera per tener tutto fermo. Durante le ore libere e gli incontri con le amiche, i capelli possono essere arricchiti per avere una divertente onda. Anche una piccola treccia francese può essere un’ida per lo styling di un ciuffo di questo tipo. Per le serate più pazze, i capelli possono essere tirati su con l’aiuto del gel.

Per info e / o prenotazioni: iparrucchierimilano.it .