aant1L’Accademia delle Arti e Nuove Tecnologie di Roma è attiva da oltre 20 anni nel settore della formazione professionale. L’Accademia, conosciuta a Roma anche con l’acronimo di AANT (qui le opinioni AANT), si presenta oggi come un laboratorio dinamico, frequentato da giovani studenti e docenti professionisti dei settori della comunicazione digitale, della grafica pubblicitaria e del design. Trovare a Roma corsi di web designer, corsi video maker, corsi in comunicazione e grafica pubblicitaria è molto semplice (a Roma, come nelle altri grandi città quali Milano, Firenze, Torino, Napoli), ma è raro trovare una Accademia, come questa delle Arti e delle Nuove Tecnologie, che offra una lunga serie di iniziative didattiche e professionali.

Le opinioni degli studenti di AANT parlano chiaro: in Accademia “si lavora duro”, nel senso buono del termine. Francesco, su Facebook, condivide le foto della sua presenza ad una giornata all’Accademia delle Arti e Nuove Tecnologie di Roma. Si vedono le scrivanie in aula e i colleghi in piedi, a salutare: la didascalia della foto è “Peccato che sia finita questa bellissima esperienza a Roma”. Sul forum degli studenti di Roma, invece, si descrivono le informazioni sui corsi dell’Accademia: “è stimolante frequentare l’Accademia delle Arti e Nuove Tecnologie AANT, perché ci sono tante iniziative che aprono l’Accademia al pubblico, anche di sera!” scrive Martina, in riferimento alla rassegna cinematografica “CINEMAANT” organizzata dall’Accademia, da diverse edizioni.

I corsi, raccolti nelle tipologie “Graphic Design Advertising & Multimedia”, “Interior – Public & Product Design”, e “Corsi di Specializzazione”, prevedono tante ore di lavoro per attività “reali” – su tutte, di recente, è da menzionare l’incarico assegnati agli studenti dell’Accademia AANT per sviluppare le creatività di MotoDays 2017, annuale fiera capitolina dedicata al mondo delle motociclette. Sul sito internet dell’Accademia delle Arti e Nuove Tecnologie di Roma è possibile conoscere più da vicino gli sbocchi professionali che si celano dietro queste materie di studio: video maker, art director, interior designer, product designer, sono solo alcuni degli “sbocchi” professionali scaturiti dai corsi di formazione AANT a Roma. Per la stagione 2016/2017 sono previste diverse novità, alcune delle quali riguardanti anche nuovi Open Day e altre iniziative culturali.